VERTEXT sarl

Standard di qualità e certificazioni

Zone de Texte: Nel giugno 2012 VERTEXT ha ottenuto la certificazione per il sistema di gestione dei servizi di traduzione ai sensi della normativa UNI 15038:2006. 
Questa norma europea è specifica per i servizi di traduzione e riguarda il processo di traduzione e tutti gli altri aspetti correlati convolti nell'offerta del servizio, tra cui il controllo di qualità e la rintracciabilità.  Specifica inoltre i requisiti del fornitore di servizi di traduzione con riferimento alle risorse umane e tecniche, alla gestione della qualità e del progetto, al contesto contrattuale e alle procedure di servizio. 
La norma precisa che la traduzione propriamente detta è solo una delle fasi del processo, che deve comprendere obbligatoriamente una fase di revisione. Inoltre pone l'accento sulle competenze professionali di tutti i partecipanti al processo di traduzione (traduttori, revisori e correttori di bozze).
Per conformarsi alla norma, VERTEXT ha riorganizzato il sistema di lavoro interno, integrando, laddove non fosse già presente, la fase della revisione. Per quanto riguarda le competenze professionali, VERTEXT richiede che i traduttori e i revisori dimostrino le competenze richieste dalla norma.
La certificazione è stata rilasciata da ANCIS srl con 
validità triennale ed è soggetta a sorveglianza periodica. 
Nel 2015 questa norma è stata perfezionata dalla nuova
ISO 17100:2015.  I nostri processi e procedure si sono di
conseguenza adeguati al nuovo standard, per il quale 
VERTEXT ha ottenuto la certificazione da ANCIS nel 2016.